I Premiati 2006

11 Settembre 2006 i destinatari del Premio

 

 

Ronald Spogli, Maurizio Beretta, Giuseppe Marra, Carlo Orichuia,

Louis Tallarini, Elia Mannetta, Carmine Nardone, Robert Marino,

Fabio Borrelli 

 

Hon. Ronald Spogli, Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia

 

Motivazione:

 

L'Ambasciatore Ronald P. Spogli è nato a Los Angeles, California, è si laureato con il massimo dei voti in Storia ad Stanford, si è specializzato in Business Administration ad Harvard.

Ha successivamente completato i suoi studi e ricerche in Italia al Campus di Firenze e a Milano dove ha effettuato una ricerca sull'impatto dell'emigrazione meridionale verso il Nord. E' stato tra i fondatori di una fra le più importanti società di investimento negli Stati Uniti la Freeman e Spogli &C..

Attualmente è l'Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia ed ha lanciato il progetto "Partnership for Growth", finalizzato allo sviluppo e all'incremento dei rapporti economici e culturali con l'talia, ed in particolar modo del Meridione, verso il quale ha sempre avuto una particolare attenzione ed interesse nell'ambito del proprio ruolo istituzionale. 

 

 

Louis Tallarini, presidente della Investor Value Inc. e della Columbus Citizens Foundation di New York

 

Motivazione:

 

La Columbus Citizens Foundation di New York, prestigiosa fondazione filantropica che da oltre 60 anni si adopera con successo nella promozione del patrimonio culturale italoamericano evidenziandone il contributo fondamentale per la crescita e lo sviluppo degli Stati Uniti d'America. Ha svolto un constante ruolo di sostegno alla comunità italoamericana attraverso l'erogazione di migliala di borse di studio. La nobile vetrina italiana del Columbus Day, oltre a consolidare i rapporti tra Italia e Usa, ha implementato e suggellato le capacità e l'orgoglio Italiano.

 

Dr. Maurizio Beretta, direttore generale Confindustria

 

Motivazione:

 

Dott. Maurizio Beretta, Direttore Generale della Confindustria, già Direttore della rete ammiraglia della Rai, Rai 1, già responsabile delle comunicazioni istituzionali ed esterne del Gruppo Fiat, oggi impegnato in un ruolo centrale per lo sviluppo e il rilancio del Meridione.
Ha sempre messo a disposizione, con determinatezza, la sua pregiata professionalità e la sua ampia conoscenza per costruire nuove partnership che rilancino lo stile e l'operosità delle imprese italiane nel mondo.

 

Dott. Giuseppe Marra, Presidente e direttore ADN Kronos

 

Motivazione:

 

Editore del Gruppo ADN Kronos sin dagli anni ottanta, sempre più convinto delle grandi potenzialità dell'informazione primaria, ha avviiato attività di diversificazione nell'informazione e comunicazione ponendo al centro di questa strategia i temi dell'innovazione tecnologica dei mezzi di trasmissione delle notizie.

Il Dott. Marra ha collegato l'Adnkronos ai grandi gruppi internazionali interessati all'informazione primaria (Los Angeles Times - The Washington Post, Nuova Cina, DPA tedesca).

Primo editore italiano, ha presentato alla Conferenza dell'informazione di New York un progetto multimediale per mettere in rete gli italiani nel Mondo dando vita a IGN (Italy Global Nation).
Con Bill Gates e la Microsoft ha creato "Musei on line" ottenendo riconoscimenti dall'Unesco e dal Ministero dei Beni Culturali.

Figlio del meridione e di emigranti, capace di grandi strategie economiche e culturali, si è sempre misurato con il mondo della comunicazione contribuendo a creare una visione dinamica
e multimediale del moderno giornalismo.

 

 

Prof. Robert Marino, Presidente American University of Rome

 

Motivazione:

 

 

Nato a Positano, Presidente dell'American University of Rome, si è sempre adoperato con caparbietà ed eleganza al fine di far conoscere la letteratura l'arte italiana negli Stati Uniti d'America mantenendo ed implementando appositi corsi di laurea di storia e letteratura italiana nell'ateneo da lui diretto, ponendosi come un ponte di interscambio fra la cultura italiana e statunitense ed adoperandosi per formare raffinate e nuove classi dirigenti. Fisico, ricercatore, scienziato e studioso ha sempre dimostrato grande amore ed apprezzamento per la nazione che gli ha dato i natali, offrendo con umiltà ed intelligenza le proprie capacità professionali quale punto di riferimento fra le culture e gli interessi comuni tra Italia e gli Stati Uniti d'America.

 

 

Dott. Carlo Orichuia, V. direttore Rainotte

 

Motivazione:

 

Dott. Carlo Orichuia, da molti anni ai vertici della dirigenza Rai, uomo di grande sensibilità e raffinatezza, ha da sempre improntato la sua missione tenendo ben presente l'alto valore culturale e sociale del ruolo della televisione, curando con particolare attenzione l'interscambio tra Italia e Stati Uniti. Si è sempre adoperato con sacrificio e fedeltà, nel garbo che lo contraddistingue, sulla funzione del servizio pubblico radiotelevisivo come strumento di costruzione e conservazione dell'identità e dei valori della Nazione nell'ambito della comune radice europea.

 

Dott. Fabio Borrelli, presidente Luigi Borrelli S.p.A.

 

Motivazione:

 

 

Fabio Borrelli amministratore della Luigi Borrelli S.p.A., esprime l'eccellenza dell'arte sartoriale e dell' eleganza nel mondo.

Vanto della tradizione italiana colloca il concept del tatto a mano nelle più prestigiose città internazionali tra cui New York Park Avenue divenendo vetrina e status simbol dell'italian style.

Eredita da suo padre, il maestro Luigi, la forza, l'impegno la tenacia la continuità e la creatività.

 

 

Dott. Elia Mannetta, consulente finanziario internazionale

 

Motivazione:

 

Elia Mannetta da Baltimora, consulente economico finanziario internazionale, ha sempre mantenuto un rapporto viscerale con la patria dei suoi genitori, madre calabrese e padre irpino di Gesualdo.

L'operosità, il silenzio e l'amore sono le sue virtù, mecenate di solidarietà ed umanità, ha aiutato la propria gente d'Irpinia durante il sisma dell'80 raccogliendo e destinando cospicue somme per la ricostruzione.

Promotore dell'Acquario di Genova ed ideatore di ICOSIT, Conferenza Internazionale sulla Sicurezza dei Trasporti, effettuata ogni anno in Italia da una qualificata e folta rappresentanza di tutte le Forze di Polizia e Sicurezza provenienti sia dagli Stati Uniti d'America che dal resto del Mondo.

 

 

On. Carmine Nardone, Presidente Provincia di Benevento

 

Motivazione:

 

On. Carmine Nardone, laureato in Scienze Agrarie e specializzato in Ricerche economiche agrarie, già parlamentare di lungo corso della Repubblica Italiana ed oggi Presidente della Provincia di Benevento.

Gentiluomo della politica, esempio di concretezza, efficienza e risolutezza della Pubblica Amministrazione ha saputo coniugare impegno e spirito di servizio.

Artefice della crescita del Mezzogiorno degli ultimi anni è stato promotore di eccellenti iniziative culturali e scientifiche internazionali facendole diventare il fiore all'occhiello del Mezzogiorno, dell'Italia e del Mondo.

Sue creature sono il MARSEC frutto di accordi con NASA, i Poli museali internazionali di arte contemporanea ed il Polo museale della tecnica e del lavoro in agricoltura, il MUSA, di prossima inaugurazione. 

 

Rete Televisiva "Leonardo World" gruppo editoriale Sitcom S.p.A.

Premio ritirato dal Dr. Ermanno Ruscitti

Dir. Marketing Sitcom

 

 

Motivazione:

 

Rete televisiva del Gruppo Sitcom è presente, ormai da anni, con i propri formai originali e produzioni non solo sul mercato italiano ma anche in un crescente numero di mercati esteri ponendosi come la televisione vetrina del "Sistema Italia".

Con i propri programmi e produzioni ha contribuito a far conoscere l’Italian Style, rappresentando con orgoglio e classe, la moda, l’arte, il design, la cucina, e le tradizioni italiane nel mondo.